Seleziona una pagina
Volevo una famiglia, volevo solo essere felice

Volevo una famiglia, volevo solo essere felice

Sono le 23.30 di un martedì qualsiasi. Uno di quei tanti martedì in cui il marito è a Roma e io mi ritrovo a Bologna a fare il padre single di due piccoli pargoli che insieme non hanno nemmeno 3 anni. Luca dorme nel suo lettino (e continuo a chiedermi da chi abbia...